Come scegliere il condizionatore migliore?

come scegliere condizionatore

Il caldo è arrivato e conosciamo una sola soluzione per abbassare la temperatura e rinfrescare la stanza: un buon condizionatore.

Sia per chi acquista un condizionatore per la prima volta, sia per chi lo sostituisce con un modello vecchio e non più funzionante, bisogna tenere in considerazione alcune caratteristiche che influiscono sulla spesa e sul rendimento.

Non solo in fase d’acquisto, ma anche in ottica futura: il consumo di un climatizzatore potrebbe riservare brutte sorprese in bolletta, se non si presta la dovuta attenzione alla classe energetica di appartenenza, che indica, per l’appunto, il suo consumo elettrico a freddo.

Caratteristiche da valutare per la scelta di un buon condizionatore

La potenza del climatizzatore, espressa in Kw/h o BTU, indica invece la sua capacità di raffreddamento, ossia quanto spazio può arrivare a rinfrescare durante il suo utilizzato. Più BTU ha, più sarà vasta la superficie che l’apparecchio riesce a raffreddare.
In questo senso, vanno prese in considerazione sia la grandezza dell’appartamento, sia l’esposizione al sole delle stanze in cui installare il condizionatore. Le camere rivolte al sole per più ore al giorno saranno più calde, e quindi più difficili da fare raffreddare.

Inoltre, se si desidera installare diversi climatizzatori in stanze attigue, si può optare per i climatizzatori multisplit: sono apparecchi con un unico impianto esterno,che confluisce l’aria su due impianti interni, installati in camere diverse.

Alcuni condizionatori sono dotati della funzione inverter. Al raggiungimento della temperatura preimpostata non si spengono, ma continuano a funzionare rilevando i cambiamenti di temperatura interni e riattivandosi qualora questa si alzasse di nuovo. Sono molto utili per mantenere il clima sempre costante.

Attenzione, infine, alla congruenza con le normative vigenti, sia per i fluidi refrigeranti, che devono corrispondere alle sigle R410A, R134 e R407C e R32, sia per le certificazioni di qualità e sicurezza: più certificazioni vengono ottenute da un apparecchio, più sarà alta la garanzia sul suo funzionamento.

Noi di Warm Impianti a Palermo possiamo consigliarvi sui migliori condizionatori per le vostre esigenze ed eseguire l’installazione e la manutenzione sugli impianti di climatizzazione.

Hai bisogno di maggiori informazioni?