Radiatori in ghisa, alluminio e acciaio

radiatori

I radiatori, o più comunemente detti termosifoni, sono caratterizzati per avere un funzionamento particolarmente semplice.

Radiatori: funzionamento

È costituito da diversi elementi. Più sono i componenti e maggiore sarà il riscaldamento prodotto. Ogni elemento è attraversato da uno getto d’acqua che viene opportunamente riscaldata dalla caldaia che va a gas o ad elettricità.

L’acqua una volta riscaldata viene immessa nei tubi del riscaldamento che sono collegati ad ogni radiatore attraverso il distributore centrale, il quale scinde l’acqua calda per il riscaldamento e quella per utilizzo dei sanitari.

I radiatori, sono disponibili in diversi modelli e soprattutto presentano il vantaggio di essere facilmente adattabili ai diversi utilizzi a seconda delle necessità domestiche. Innanzitutto, occorre distinguere i termosifoni a seconda del materiale di cui sono fatti. Per esempio, se si ha un ambiente molto ampio ed è necessario riscaldarlo in maniera ottimale, occorre montare un radiatore che sia munito di più elementi e possibilmente scegliendo come materiale la ghisa o l’alluminio, perchè sono quei materiali che mantengono meglio il calore.

Nel momento in cui, invece, si ha la necessità di non entrare in contrasto con la modernità dell’arredamento della propria casa e in virtù di ciò si preferisce una scelta di termosifoni di dimensioni più piccole e più adatti ad uno stile con un design particolare, allora sarà preferibile montare dei termosifoni in acciaio, i quali però presentano lo svantaggio di raffreddarsi molto velocemente e hanno una elevata capacità di dispersione di una buona parte del calore raccolto.

Radiatori in ghisa

I radiatori in ghisa sono quelli che sicuramente sono maggiormente diffusi e possono assicurare un ottimo livello di prestazione per un vantaggioso margine di risparmio economico. Sono caratterizzati da una forma rigida e si trovano spesso nelle case di stile vintage anni sessanta-settanta. Spesso, se si deve ristrutturare casa, si valuta un recupero di essi piuttosto che una sostituzione. Il maggior vantaggio offerto da questo tipo di radiatore è la capacità di mantenere la temperatura che si desidera per un tempo più lungo, perchè la ghisa è un materiale che per raffreddarsi ci mette più tempo degli altri. La fase iniziale di riscaldamento è piuttosto lenta, ma una volta raggiunta la temperatura essa si trattiene a lungo. Per quanto riguarda il fattore estetico, essendo un materiale pesante, non offre linee particolari.

Termosifoni in acciaio

L’utilizzo di termosifoni in acciaio è una scelta molto più moderna, di recente utilizzo. Si tratta di modelli adeguati per ambienti curati nel design, dal momento che sono offerti in diverse linee e forme particolari rendendo il termosifone quasi un complemento d’arredo. Il vantaggio della scelta del materiale d’acciaio sta nel fatto che si tratta di un materiale leggero e modellabile, inoltre è un ottimo conduttore di calore. Però, le prestazioni in termini di riscaldamento non sono il massimo dal momento che i radiatori in acciaio non consentono di trattenere la temperatura desiderata per un lasso temporale prolungato. Inoltre, l’acciaio, a differenza della ghisa, si riscalda e si raffredda molto rapidamente, per questo motivo sono preferibili per ambienti di piccole dimensioni. Tra le altre cose, il costo del materiale dell’acciaio è superiore alla ghisa.

Radiatori in alluminio

I termosifoni in alluminio sono una valida alternativa tra quelli in ghisa e in acciaio. Si tratta di un materiale leggero che consente sia una buona trasmissione di calore, che una buona opportunità in termini di complemento di design. Inoltre, ha dei costi più ragionevoli rispetto all’acciaio e consente una scelta più ampia di quelli in ghisa, però tendono a riscaldarsi e raffreddarsi troppo rapidamente. Chiaramente, in base alle esigenze da soddisfare e a seconda dei costi che si intende sostenere, si farà una scelta di un certo tipo di radiatore.

Per poter scegliere quale tipologia di radiatore montare all’interno di una casa o di un ufficio, potreste rivolgervi a Warm Impianti. Il nostro team si occupa di progettazione, installazione e manutenzione di impianti di riscaldamento domestico o ad uso aziendale.

Vuoi saperne di più?

Servizi correlati