Riscaldamento con pompe di calore: pro e contro

pompe di calore

Scegliere le pompe di calore per la casa

Le pompe di calore sono la soluzione migliore per scaldare la casa per chi desidera optare per una scelta conveniente. Prima di lanciarsi all’acquisto, però, è bene capire quali sono i reali vantaggi che la loro installazione può apportare.

Riscaldamento con pompe di calore: i vantaggi

  • Sostenibilità ambientale

Il sistema di riscaldamento delle pompe funziona catturando il calore nell’aria esterna, nell’acqua di falda o nel sottosuolo mediante una pompa geotermica e tramite un ciclo frigorifero la trasporta all’acqua dell’impianto consentendo un ottimo risparmio in termini di energia elettrica. Così facendo questo sistema sfrutta una fonte d’energia rinnovabile, evitando dunque l’emissione di CO2 e altre sostanze nemiche dell’ambiente.

  • Risparmio

Un impianto ben progettato permette di risparmiare fino al 40% della spesa totale per i consumi energetici rispetto ai sistemi tradizionali.

  • Riscaldamento + Raffreddamento

Le pompe di calore reversibili sono adatte anche per raffreddare gli ambienti nelle stagioni più calde. Ciò è consentito da una inversione del ciclo di funzionamento della macchina: il calore dell’abitazione viene catturato ed espulso all’esterno.

  • Valore aumentato della casa.

Installando un impianto di pompe di calore e sostituendo il vecchio classico sistema di riscaldamento, la classe energetica della casa aumenterà e con essa il guadagno derivabile da una possibile vendita.

Riscaldamento con pompa di calore: i contro

  • Temperatura non elevata

Un primo aspetto che è bene tenere in considerazione prima dell’acquisto, è che la temperatura dell’acqua da essa prodotta non è estremamente elevata. Un modo per far fronte a questo problema sarebbe integrare un altro dispositivo per il riscaldamento, ma così facendo il risparmio calerebbe.

  • Rumorosità

Alcuni modelli di pompe di calore sono parecchio rumorose, per questo motivo è spesso consigliato di installarle sul balcone o comunque fuori dall’abitazione.

  • Fattibilità

Non tutte le case possono usufruire di questa soluzione. Vi sono infatti delle condizioni determinanti, una di queste è la sorgente di calore rinnovabile. Affinché funzioni deve essere disponibile la risorsa idrica e possedere delle autorizzazioni per poterne usufruire.

  • Ingombri

Lo spazio richiesto per la loro installazione è molto superiore rispetto a quello necessario per le caldaie. Se non si possiede lo spazio consentito è dunque difficile pensare a questa soluzione come a quella più comoda.

Conclusioni
Come abbiamo visto, le pompe di calore sono una soluzione ad elevato rendimento, ma come ogni macchinario presenta sia vantaggi che svantaggi. Quindi è importante valutare con attenzione tutti gli aspetti tecnici prima di considerarle la migliore opzione. Inoltre, è bene ricordare che la massima prestazione può essere ottenuta solamente affidandosi alle mani di esperti.

Vuoi saperne di più?

Servizi correlati