Domotica

impianti di domotica palermo warm impianti

Cosa sono gli impianti di domotica in casa? E perchè dovremmo installarli?

Cosa significa, nel nuovo millennio, avere una casa comoda? Fino a qualche decennio fa, famiglie numerose con tanti figli e nonni vivevano in appartamenti spesso piccoli, condividendo spazi e abitudini quotidiane in quelli che, per loro, erano già delle grandi comodità rispetto al passato.

Oggi questo scenario è completamente cambiato: piccoli nuclei familiari vivono in case molto più grandi, e la vita quotidiana è corredata di strumenti più semplici per velocizzare alcune azioni. Prendiamo, ad esempio, gli elettrodomestici, una vera rivoluzione nello scorso secolo. Dal lavaggio degli abiti sporchi al lavatoio comune si è passati alla lavatrice; dalla legna per riscaldare le notti più fredde ai termosifoni; dal consumo fresco di alimenti raccolti in giornata, allo stoccaggio e alla surgelazione nei frigoriferi e freezer.

Impianto domotica: a cosa serve?

Si può dire che l’ultimo baluardo di comodità in casa, quello che più di tutti sta caratterizzando questo nuovo millennio, è l’avvento della domotica, una scienza che sfrutta le operazioni robotizzate per sostituire completamente alcuni semplici gesti umani.

Gli impianti di domotica sono molto apprezzati soprattutto dai giovani, che vogliono includere sempre di più i sistemi di controllo centralizzato degli impianti nelle loro abitazioni. La domotica in casa rende ancora più comoda l’esecuzione di faccende domestiche, aiuta a pianificare al meglio gli impegni e consente persino di risparmiare in bolletta, impostando orari di accensione e spegnimento di elettrodomestici e impianti a consumo.

Cosa può fare un sistema domotica in casa?

Partiamo dall’operazione più semplice: spegnere e accendere la luce. Attraverso un dispositivo a riconoscimento vocale, generalmente venduto da grandi produttori, si può “ordinare” all’impianto elettrico di accendere la luce in una stanza, e trovarla quindi già accesa al nostro ingresso, senza nemmeno alzarsi dal letto.
Ma c’è di più: si può impostare, sempre tramite comando vocale, un orario di accensione e spegnimento, così da non doverlo richiedere ogni giorno, se si tratta di un’abitudine consolidata. La stessa operazione può essere effettuata per lo scaldabagno, ad esempio, per la radio, per tutti gli elettrodomestici presenti in casa.

La domotica è lo strumento che permette di realizzare case smart, ossia abitazioni dotate di impianti controllati da remoto con device digitali. Tutto ciò che possiamo regolare, impostare, configurare attraverso un sistema di domotica passa infatti attraverso due mezzi fondamentali: internet, con un collegamento wifi diretto ai vari elettrodomestici e servizi, e un dispositivo dotato di connessione, quali uno smartphone, un tablet, un assistente personale integrato in uno speaker con cui poter dialogare direttamente.

In una casa smart si può quindi controllare ogni impianto collegato alla rete principale anche a distanza, attraverso il proprio cellulare. È un’ottima soluzione, ad esempio, per la sicurezza del proprio appartamento, potendo vedere in tempo reale cosa succede dentro casa attraverso le telecamere installate e collegate al sistema domotico casalingo.

Noi di Warm Impianti studiamo e realizziamo impianti di domotica per smart house, dagli impianti di sicurezza ai collegamenti integrati e completi che riuniscono tutti i controlli in un sistema centrale.

Vuoi saperne di più?