Impianto di riscaldamento: quali radiatori scegliere?

impianto di riscaldamento

La scelta dei caloriferi per un appartamento, una villa o un ufficio non è soltanto una questione meramente estetica.

L’impianto di riscaldamento deve rispondere a necessità di efficacia e risparmio energetico precise, che si traducono in una selezione ponderata di termosifoni e caldaie.

Ciò che vediamo esternamente sono i radiatori, generalmente appesi alle pareti e collegati attraverso un sistema di tubi interni all’impianto della caldaia. I radiatori tradizionali erano realizzati in ghisa, un materiale che rimaneva caldo e continuava a irradiare calore anche dopo che la caldaia veniva spenta; oggi è un materiale accantonato rispetto ad altri, che arrivano al calore desiderato molto più velocemente.

Tra i modelli di caloriferi di nuova generazione troviamo due tipologie, differenti per il metodo che utilizzano per scaldare l’ambiente: riscaldamento per convezione e riscaldamento per irraggiamento.

Il riscaldamento per convezione è quello tradizionale, per cui il calorifero riscalda l’aria direttamente vicino alla sua posizione, per poi via via diffondersi in tutta la stanza. Presenta, però, degli svantaggi: oltre ad aumentare la circolazione delle polveri e a diminuire l’umidità nell’aria, richiede un maggior dispendio di combustibile.

Il riscaldamento per irraggiamento funzionano invece secondo lo stesso principio di riscaldamento del sole, trasmettendo il calore per via radiante. Questo viene quindi ceduto attraverso le pareti, che a loro volta lo restituiranno all’ambiente circostante. Dal momento che non viene riscaldata direttamente l’aria, l’umidità viene mantenuta e l’aria non diventa secca.

I caloriferi più comuni legati a questo ultimo sistema sono realizzati in materiali sintetici brevettati. Per il riscaldamento per convezione ci si affida invece all’acciaio e all’alluminio: il primo si presta ad una lavorazione più moderna, creando così termosifoni esteticamente apprezzabili; l’alluminio ha tempi di riscaldamento e di raffreddamento veloci, risparmiando così sul tempo – e sulla spesa energetica.

Se desideri realizzare, o ripristinare, un impianto termico a Palermo puoi rivolgerti ai tecnici professionisti di Warm Impianti.

Vuoi maggiori informazioni sugli impianti termici?