Bollitori e accumuli

caldaie warm impianti palermo

Manutenzione di sistemi di riscaldamento con bollitori e accumuli combinati, bollitore e accumulo doppio serpentino e monoserpentino.

I più innovativi impianti di riscaldamento per uffici e residenze prevedono l’impiego di un sistema di accumulo, o di un bollitore, direttamente collegato a pompe di calore, caldaie a legna e sistemi solari.

In questi tre casi specifici, la presenza di un accumulo consente di avere un riscaldamento ancora attivo anche quando il dispositivo è spento o, nel caso dei sistemi solari, anche dopo il tramonto.

L’accumulo immagazzina l’energia necessaria per continuare a far funzionare il sistema di riscaldamento.
I bollitori, invece, vengono utilizzati principalmente per ottenere acqua calda all’interno dei complessi residenziali, degli uffici e delle industrie.

Trattandosi sempre di riscaldamento, spesso bollitori e accumuli sono presenti insieme in un sistema di riscaldamento complessivo.

Noi di Warm Impianti realizziamo ed effettuiamo la manutenzione di tutti questi sistemi di riscaldamento che prevedono la presenza di bollitori e accumuli.

In particolare, la progettazione e la manutenzione riguardano sistemi combinati, sistemi doppio serpentino e sistemi mono serpentino.

Sistemi combinati

Sono così chiamati perché bollitori e accumuli sono combinati in unica soluzione, utilizzati per il riscaldamento dell’ambiente attraverso pompe di calore, caldaie a legna e sistemi solari.

Questo tipo di impianto, benché durevole nel tempo, può essere soggetto a malfunzionamenti dovuti a guasti nel sistema di accumulo o nel bollitore. In questi casi, i nostri professionisti intervengono tempestivamente per ripristinare il riscaldamento risalendo al problema primario. Una volta individuata l’origine, si procede con la richiesta di preventivo e quindi alla realizzazione delle opere di manutenzione necessarie per tornare ad ottenere calore in casa.

Doppio Serpentino

Il doppio serpentino è un tipo di accumulo che include la produzione di acqua calda sanitaria per tutti i servizi.
In questi impianti, al bollitore viene associato un accumulo doppio serpentino da collegare ad impianti centralizzati, impianti solari a circolazione forzata e altro tipo di sistema integrativo.

Con il doppio serpentino è inoltre possibile unire più sorgenti di calore, come caldaie e impianti solari termici a circolazione forzata.

Mono serpentino

L’accumulo mono serpentino è integrato in sistemi di riscaldamento, muniti di bollitore, con una sola fonte di energia, proveniente principalmente da caldaie a legna, pellet, termo camini, pannelli solari e fotovoltaici.

L’energia, ottenuta attraverso questi sistemi, viene immagazzinata nell’accumulo mono serpentino e quindi distribuita in tutto l’impianto di riscaldamento casalingo, usufruendo del calore anche a dispositivo spento.

Manutenzione impianti di riscaldamento con bollitori e accumuli

Per tutti gli impianti di riscaldamento con sistema di accumulo e bollitore, il nostro team effettua riparazioni in pronto intervento per ripristinare i guasti e tornare ad usufruire del calore il prima possibile.

Vuoi saperne di più?